Psicologia della salute

Specialisti

L’èquipe è formata da psicologi psicoterapeuti e psichiatri con esperienza nel campo della psicologia della salute.

A chi ci rivolgiamo

Il Servizio di Psicologia della Salute si rivolge a persone che a seguito di una diagnosi di malattia organica di tipo acuto o cronico, degenerativo o non degenerativo, sperimentano una serie di reazioni psicologiche caratterizzate da angoscia e paura di morire, vulnerabilità e impotenza, rifiuto e rabbia, ma anche disturbi di tipo ansioso e depressivo. Inoltre le terapie mediche necessarie possono portare a un cambiamento nella quotidianità e nell’immagine che si ha di sé, oltre a un senso di fatica e stanchezza connesso agli effetti collaterali dei farmaci; tutto ciò può talvolta portare il paziente a un rischio di abbandono delle cure. In particolare si offre uno spazio di elaborazione per le situazioni riguardanti:

  • malattie oncologiche e oncoematologiche;
  • cardiopatie;
  • depressione post partum;
  • patologie neurologiche degenerative e non;
  • forme diabetiche;
  • pazienti dializzati;
  • hiv e aids.

Interventi specialistici

È prevista una prima visita d’inquadramento diagnostico e, successivamente, un ciclo di 3 colloqui psicologici di consulenza specialistica rispetto alla problematica presentata dove non è escluso che venga richiesta, se necessaria, la possibilità di confrontarsi con il medico referente della patologia organica che il paziente presenta. All’intervento di Consulenza Psicologica può seguire, in base alle indicazioni cliniche emerse, una presa in carico psicologica di supporto psicologico o di psicoterapia. Il servizio si rivolge sia ai pazienti che ai familiari. Sulla base dei bisogni emersi possono essere impostati degli incontri singoli, di coppia o con l’intero nucleo familiare. Qualora si ritenga necessario ci può essere un invio al medico psichiatra per l’impostazione di una terapia farmacologica finalizzata alla riduzione degli aspetti sintomatologici.

Perché scegliere il Centro Clinico di Psicologia

  1. Tutti gli specialisti operano in regime libero professionale e senza alcun vincolo di subordinazione gerarchico-organizzativa. Pertanto ciascun paziente ha accesso ad un rapporto diretto con il proprio terapeuta con cui stabilisce tempi, obiettivi e modalità personalizzate di trattamento come pure gli accordi per le comunicazioni d’urgenza o in caso di bisogno.
  2. Gli specialisti del Centro Clinico di Psicologia appartengono a Società Scientifiche o Associazioni Professionali all’interno delle quali svolgono una costante attività di studio, ricerca e supervisione sulla psicologia, psicopatologia e sull’efficacia dei trattamenti nell’ambito delle forme di disagio trattato. La presa in carico clinica si avvale, dunque, delle Linee Guida nazionali (Istituto Superiore di Sanità e Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca), internazionali del NICE (National Institute for Clinical Excellence) e delle indicazioni di buona prassi clinica dell’Organizzazione Mondiale della Salute inerenti i Piani di Salute Mentale.
  3. La sinergia professionale di differenti specialisti (psicologo, psichiatra) – ove necessario – ed il raccordo con Enti pubblici e privati accreditati al Sistema Sanitario Nazionale – quando previsto – permette la programmazione di trattamenti clinici integrati, tempestivi e senza dispersione di risorse.

Referente

, Psicologa e Psicoterapeuta