visita logopedica

La valutazione logopedica avviene mediante somministrazione di test standardizzati e l’obiettivo principale è di rilevare se e in che misura le aree degli apprendimenti scolastici risultino deficitarie.

In particolar modo vengono indagati in modo dettagliato:

  • le competenze metafonologiche, prerequisito fondamentale ai fini di un corretto sviluppo dei processi di letto-scrittura,
  • i processi di lettura nei parametri di correttezza e di rapidita,
  • i processi di scrittura nei parametri di correttezza,
  • i processi di fluenza grafica nei parametri di rapidità,
  • i processi di comprensione di un testo scritto nei parametri di correttezza,
  • i processi di conoscenza del sistema dei numeri e del calcolo nei parametri di correttezza e di rapidità.

Nel caso vi sia il sospetto di un deficit del linguaggio pregresso, in accordo con l’equipe e la famiglia, si procede con una valutazione approfondita di tale aspetto mediante test standardizzati, ossia viene indagato:

  • il lessico passivo,
  • l’accesso lessicale,
  • le competenze morfo-sintattiche.