Area Clinica dell’Età Evolutiva

Specialisti

Un’équipe formata da psicoterapeuti, neuropsichiatra infantile, psicologi e logopedisti, impegnati da molti anni nello studio e nel trattamento delle difficoltà nei bambini (manifestazioni tipiche della particolare età evolutiva, crisi di sviluppo o disturbi).

A chi ci rivolgiamo

Ai genitori che si interrogano in merito ai comportamenti dei loro figli, in qualsiasi fase evolutiva si trovino, e si domandano se essi rappresentino manifestazioni tipiche e passeggere dell’età o se si configurino come veri e propri disturbi quali:

  • difficoltà di addormentamento e sonno;
  • difficoltà di alimentazione;
  • difficoltà nel controllo degli sfinteri;
  • difficoltà di linguaggio e balbuzie;
  • difficoltà nel movimento;
  • difficoltà scolastiche, disturbi di apprendimento e bullismo;
  • difficoltà di attenzione e iperattività;
  • tic motori;
  • difficoltà nel comportamento;
  • difficoltà relazionali;
  • ansia/fobie, difficoltà nella separazione.

Ci rivolgiamo inoltre ai genitori ed alle famiglie che si confrontano con particolari situazioni ed avvenimenti della vita (divorzi, lutti, trasferimenti,…) e che si preoccupano per le eventali ricadute sull’evoluzione serena dei loro bambini.

Interventi specialistici

L’intervento prevede una prima visita d’inquadramento diagnostico (con l’ausilio di adeguata testistica) e, successivamente, un ciclo di colloqui psicologici di consulenza specialistica rispetto alla problematica presentata. All’intervento di Consulenza Psicologica può seguire, in base alle indicazioni cliniche emerse, una psicoterapia oppure una riabilitazione o un percorso di accompagnamento e sostegno psicologico.

In caso di separazione e divorzio, il Centro offre un servizio di mediazione famigliare (in collaborazione con Ca.Me.Fam. – Camera di Mediazione Famigliare, Monza). Nel caso di diagnosi DSA, l’equipe del Centro rilascia regolare certificazione (ASL/ATS presso la quale è stata effettuata l’autorizzazione ASL Monza Brianza), riconosciuta dalle scuole.

Perché scegliere il Centro Clinico di Psicologia

  1. Tutti gli specialisti operano in regime libero professionale e senza alcun vincolo di subordinazione gerarchico-organizzativa. Pertanto, ciascun paziente ha accesso ad un rapporto diretto con il proprio terapeuta con cui stabilisce tempi, obiettivi e modalità personalizzate di trattamento come pure gli accordi per le comunicazioni d’urgenza o in caso di bisogno.
  2. Gli specialisti del Centro Clinico di Psicologia appartengono a Società Scientifiche o Associazioni Professionali all’interno delle quali svolgono una costante attività di studio, ricerca e supervisione sulla psicologia, psicopatologia e sull’efficacia dei trattamenti nell’ambito delle forme di disagio trattato. La presa in carico clinica si avvale, dunque, delle Linee Guida nazionali (Istituto Superiore di Sanità e Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca), internazionali del NICE (National Institute for Clinical Excellence) e delle indicazioni di buona prassi clinica dell’Organizzazione Mondiale della Salute inerenti i Piani di Salute Mentale, nonché dalle Consensus Nazionali sui DSA.
  3. La sinergia professionale di differenti specialisti (psicologo, psicoterapeuta, logopedista, neuropsichiatra infantile) – ove necessario – ed il raccordo con Enti pubblici e privati accreditati al Sistema Sanitario Nazionale – quando previsto – permette la programmazione di trattamenti clinici integrati, tempestivi e senza dispersione di risorse.

Referente

, Psicologa

Collaboratori